La botrite

La botrite o muffa grigia, il più grave marciume della vite, è particolarmente frequente nei nostri climi e causa gravi danni sia alle uve da tavola che a quelle da vino, di cui altera le caratteristiche organolettiche, ma è d’altra parte fondamentale per la creazione di pregiati vini liquorosi in altre regioni.

Il patogeno che causa la botrite è il fungo ascomicete Botrytis cinerea, il quale parassita una grande quantità di ospiti e sopravvive in un ampio intervallo di temperature, tra 1 e 30 °C, esigente per quanto riguarda l’umidità, che dev’essere superiore al 90%. Leggi il seguito