Domande & Risposte » Pronto soccorso vino

Nunzio – vino rimasto dolce

Domanda: Salve e la prima volta che scrivo su questo sito, e volevo chiederle: ho avuto problemi con del greco di tufo che fino ad oggi fermenta lentamente ma e ancora dolce, gradi babo 4, e mi sono deciso di aggiungerci dei lieviti ,la fermentazione e ripartita bene adesso ho messo dei tappi bollitori sulle […]

Giovanni – vino agrodolce

.Domanda: gentili signori, gradirei avere informazioni su come poter migliorare 500litri di vino rosso dolciastro e con un leggero spunto di aceto. E’ opportuno far fare un analisi? nell’eventualità può fornirmi nominativi , indirizzi e costi? Grazie per la collaborazione distinti saluti Giovanni Risposta: Ciao Giovanni Dalla descrizione potrebbe essere o lo spunto acetico o […]

Mario – vino filante

Domanda: Perché il vino fila ! Come risolvere? Risposta: Ciao Mario. La malattia del vino chiamata filante o grassume è più comune nei vini bianchi ma colpisce anche i rossi e si presenta con un aspetto particolare: il vino, mentre si versa nel bicchiere, fila come se fosse olio senza far rumore, poi la superficie […]

Valerio – vino agrodolce

Domanda: > Mi stavo accingendo, come ogni anno a marzo, ad imbottigliare il mio vino > (rosso non corposo, prodotto da uve varie). Premetto che non ho mai fatto > operazioni intermedie di travaso e mi è andata sempre bene. Anche > quest’anno andavo sicuro perché, il vino contenuto in una botte di rovere > […]

Vincenzo – colore scarico

Domanda: ho vinificato normalmente le uve rosse lasciando fermentare in tino solo due giorni. Il risultato è stato un vino perfetto alla degustazione ma scarico di colore tanto da sembrare un rosato. La domanda è: ora come faccio per farlo scurire cioè dargli più colore rosso cupo? Grazie… Risposta: Ciao Vincenzo. Escludendo l’ovvio sistema del […]

Francesco – gradazione alcolica

Domanda: Salve, sono un produttore amatoriale di vino. Quest’anno ho comprato dell’uva di Cirò e ho prodotto circa 1 quintale di vino, ma purtroppo, anche se è molto buono, ha una gradazione di 13,5 gradi. Vorrei sapere, se possibile, come fare a diminuire la gradazione a 12°. Grazie, Francesco. Risposta: Oltre ai metodi industriali (osmosi […]

Davide – vino torbido

Domanda: Salve. Per questioni di tempo sono già al secondo travaso. Ho eseguito il > primo 15 giorni dopo la spremitura. In quella occasione ho chiarificato > con bentonite. Il vino aveva un forte odore di lievito era molto torbido. > Settimana scorsa ho travasato (circa 70 libri di bianco) dopo essermi > assicurato che […]

Emanuele – sapore di legno

Emanuele … il mio vino fatto in casa (circa 400 lt), ha assunto il sapore del legno della botte (di castagno) che lo contiene; come posso correggere questo difetto e cosa posso usare per pulire la botte per la possima vendemmia ?… Risposta … Il gusto di legno (di asciutto, di secco) è dovuto ad una […]

Egidio – vino aspro

Domanda di Egidio: Salve, ti chiedo gentilmente di darmi qualche consiglio sul come migliorare il vino che e’ molto aspro: ho pigiato, senza eliminare i raspi circa 3 q1. di uva aglianico,la fermentazione e’ durata 14 gg. la svinatura e’ stata effettuata il 18 c.m. e riposto in damigiane. cosa posso fare per eliminare l’eccessiva […]

Antonio – una brutta vendemmia

Domanda di Antonio: Salve, quest’annata è stata una brutta annata, ho vendemmiato ed ho ottenuto un mosto con un grado zuccherino pari a 16 gradi zuccherini. volendo aumantare la gradazione cosa mi consiglia di fare? E’ giusto agiungere dello zucchero? se si, quale zucchero mi consiglia, il normale zucchero da cucina o fruttosio o glucosio? […]

Riki – vino scadente

Domanda di Riki: Salve sono Rikida Calenzano in Toscana ,abbiamo vendemmiato e messo a fermentare il tutto,pero’ avendo un po di vino di 2 anni fa circa 40lt lo abbiamo aggiunto al mosto di circa 2hl in fermentazione,ottenendone un risultato decisamente scadente.Cosa si puo fare per rimediare,ci dicono che aggiungendo dello zucchero o del mosto […]

Simone – brutta annata 2

Seguito da Simone: Vinificazione di uva sia nera che bianca. Ho vendemmiato domenica con macerazione. Il grado di zucchero iniziale non lo conosco (non ho gli strumenti, vado a naso e palato). Per acidità… bhé, avevo l’uva sia acerba che malata… A me interessa ridurre l’asprezza. Simone Risposta: Ciao Simone, considerato che parliamo di uve […]

Simone – brutta annata 1

Domanda di Simone: Quest’anno l’annata non è stata di certo fra le migliori… Oltre ad aver raccolto poca uva, questa era brutta e acerba. Volevo sapere, per togliere un po’ di acidità cosa dovrei fare? Se aggiungo dello zucchero faccio bene? Se si quanto ne devo mettere e con quale procedura? Simone Risposta: Ciao Simone, […]

Francesco – fermentazione ferma

Domanda di Francesco: Per un errore di lettura del mostimetro,mi ritrovo con un mosto filtrato di 7,5 gradi zuccherini. Avendo usato il classico telo a forma di cono,cosa mi succedera’se rimescolo il tutto? Risposta: Ciao Francesco, se ho capito bene, devi far ripartire la fermentazione, se si è bloccata del tutto, o aggiungendo mosto in […]

Andrea – vino vecchio

Domanda di Andrea: Salve, ho un centinaio di litri di vino vecchio nero cannonau con sapore crudo e acido, ed in base ad una risposta data precedentemente l’ho messo a rifermentare con le vinacche fresche di quest’anno. Per quanto tempo devo lasciarlo con le vinacce? Aspetto che inizi a “ribollire”? Che altro criterio devo seguire […]

Daniele – il dopo fermentazione

Domanda di Daniele: Ciao Guido, gradirei anch’io godere della tua competenza e disponibilità. Mi ritrovo con 500 litri di mosto-vino rosso di Carignano del Sulcis e 50 litri dello stesso ma in bianco avendoli separati alla pigiatura (prova per me sperimentale). Ho pigiato il 19 settembre e svinato il rosso il 25, dopo 6 giorni […]

Costanzo – chiarificazione 2

Seguito domanda di Costanzo: a 5 gradi si ho messo acqua quando lascio 2-3- cm di deposito come faccio a riempire la damigiana? non ho più vino- lo vado a comprare in cantina? Risposta: Ciao Costanzo, è importante separare il vino dalle sue fecce e tenere le damigiane colme. Durante i travasi si perde un […]

Costanzo – chiarificazione

Domanda di Costanzo: Buon giorno ho provveduto a mettere al mio trebbiamo il chiarificante e poi l’ho travasato dopo 4-5- giorni in una damigiana con il tappo bollitore ed attualmente sta fermentando si vedeno le bollicine dell’aria. Ora dovrei aspettare che finiscono le bollecine dell’aria? per poi travasalo di nuovo in una damiagiana chiudendolo con […]

Nando – vino spunto

Domanda di Nando: ciao, ho una certa quantita di vino rosso che, essendosi forata la camera d’aria della cisterna,è stato a contatto con l’aria per circa una settimana e quindi ha preso odore acetoso. mi è stato detto che posso farlo rifermentare con la nuova vinaccia ma in che percentuale? Ti sono grato per l’eventuale […]

Sal – vino che rimane dolce

Domanda di Sal: Ciao guido ,come stai ,spero bene. Ieri ho preso luva ,che qui da noi come tu sai e qwella della california,dopo averla macinata come al solito uso fare ho misurato la gradazione dello zucchero,e misurava 27 gradi. Siccome due anni fa il vino mi rimase dolce,non vorrei che si ripetesse di nuovo,parlando […]

Luca – vino dolce, NO

Domanda di Luca: Salve, quasi ogni anno purtroppo mi esce fuori vino dolce. Per evitare che anche quest’anno ciò accadi cosa devo guardare? Ora è in fase di fermentazione dentro le botti di legno. Grazie Risposta: Salve Luca, ti consiglio di controllare giornalmente l’andamento della fermentazione misurando con il mostimetro Babo il calo del grado […]

Claudio – vino che rifermenta

Domanda di Claudio: vorei sapere, gentilmente, come posso trattare il mio vino che è rifermentato, come posso ovviare, in futuro, a questa anomalia e quanto devo aspettare, se sarà bevibile. Grazie. Risposta: Salve Claudio, In genere basta un travaso per togliere il frizzante (è solo questo il problema?) se il vino è in damigiana e […]

Roberto – fermentazione ripartita

Comunicazione di Roberto: Buongiorno Guido, ieri sono stato in cantina procedendo come suggerito: ho preso degli altri lieviti perchè ne avevo pochi ed ho rifermentato aggiungendo 32gr di lieviti/hl mosto sciolti in circa 350ml di acqua a 30° ed un paio di cucchiaini di zucchero. Partita la schiuma alla grande (come non era partita la […]

Roberto – mancata fermentazione2

Domanda di Roberto: Ciao Guido, intanto grazie mille per la puntualità nella risposta. Parto nel ricordarti che purtroppo ho sbagliatto il dosaggio dell’acqua ed ho sciolto 15g di lievito/q di mosto in 1,5 litri di acqua (anzichè in 150ml) e di conseguenza lo zucchero è stato anch’esso in eccesso (150gr anzichè 15 gr) La temperatura […]

Roberto – mancata fermentazione1

Domanda di Roberto: Buongiorno, Sono Roberto e vorrei un aiuto in quanto ho avuto dei problemi nell’utilizzo dei lieviti Bayanus della Franke. Dopo due giorni dalla pigiatura e deraspatura nella vinificazione in bianco la fermentazione non è ancora partita e solo oggi ripetendo tutti i passaggi fatti mi sono reso conto che ho sbalgiato le […]

Guglielmo – fermentazione fermata

Domanda di Guglielmo: Salve, Ho vinificato dello chardonnay ma purtroppo la fermentazione mi si è bloccata a 6 gradi di zucchero. vorrei sapere se con qualche prodotto si può far ripartire il vino. grazie Risposta: Ciao Guglielmo, prima di tutto bisogna accertarsi che la causa non sia il freddo e nel caso riscaldare l’ambiente a […]

Nino – uve grandinate

Domanda di Nino: A fine Luglio dalle mie parti si è abbattuta una violenta tromba d’aria, accompagnata da una violenta grandinata. Gran parte delle uve è stata danneggiata. Dopo un periodo di stasi, il vigneto ha ricomnciato a vegetare e produrre nuovi tralci. Gli acini colpiti sono dissecati,mentre si nota un ritardo nella maturazione. Alla […]

Giovanni – vino bianco torbido 2

Domanda di Giovanni: grazie mille per l’aiuto. non avendo conoscenze in materia volevo chiedervi dove posso trovare questi prodotti. voglio icercare di rimediare quanto prima. ps. dopo questo trattamento c’è la possibilità di vedere il vino più limpido oppure i prodotti servono soltanto per il sapore? a presto e grazie infinite! complimenti per il sito. […]

Giovanni – vino bianco torbido 1

Domanda di Giovanni: salve a tutti, il mio problema è che per la prima volta dopo circa otto anni che produco vino in proprio, il vino bianco presenta un colore torbidiccio. fino a circa dieci giorni fa nonostante non fosse trasparente presentava un sapore abbastanza mediocre ma adesso è molto agro e risulta difficile berlo. […]

Mimmo – retrogusto acetico

Domanda di Mimmo: Buonasera,l’anno scorso ho prodotto del vino nella quantità di 200 litri circa composto da cabernet e merlot,con gradazione zuccherina vicina al 20gradi, a parte il fatto che il gusto dava troppo di peperone e a detta di alcuni era il cabernet che dava quel profumo poi era frizzantino e sinceramente non mi […]

Giovanni – vino torbido

Domanda di Giovanni: Le sarei molto riconoscente se potesse darmi delle indicazioni sulla mia produzione di vino bianco e rosè . sono circa 300 litri per tipo e entrambi presentano ad oggi un leggero intorbidimento.Preciso che al travaso aggiunsi circa 10 gr di bisolfito per 100litri,i vini sono conservati in tini di acciaio inox, uso […]

Andrea – il vino diventa frizzante

Domanda di Andrea: Salve, come da oggetto, ieri ho notato che il mio Montepulciano d’Abruzzo sta diventanzo frizzante, sembrerebbe sia ripartita la fermentazione. In effetti quest’anno ho svinato prima del solito (volontariamnte) a 4 per lasciare quella nota in più di “dolce” ma trascurando questa possibile evenienza… qualora esista, potreste indicarmi un modo per evitare […]

Alessandra – sapore di tappo

Domanda di Alessandra: Salve, cortesemente vorrei sapere se il tappo sintetico può provocare al vino il cosiddetto “sapore di tappo” come a volte capita con quello di sughero. Grazie Risposta: Salve Alessandra, Il sapore di tappo deriva da una degradazione del sughero mentre il tappo sintetico non degrada (ma non fa respirare il vino) Ciao […]

Nicola – casse ferrica

Domanda di Nicola: Ho 5 q.li di vino nuovo, in recipiente di acciaio inox. Messo in bottiglia, dopo mezza giornata diventa torbido, cambia colore e si forma una patina sul fondo e sui lati della bottiglia di colore marrone scuro, mentre l’odore e il sapore restano inalterati. Potrebbe trattarsi di casse ferrica? Poiché in precedenza […]

Davide – ripresa di fermentazione

Domanda di Davide: Ciao, ho 4 damigiane di pinot riempite dalla botte circa 4 settimane fà…mi sono accorto che sta fermentando (o ha ripreso a fermentare, ci sono stati giorni di vento e ora il sole e abbastanza caldino)…dovrei imbottigliare questo fine settimana (10/11 aprile). Ma è normale che fermenti e anche in maniera forte?? […]

Bruno – vino rimasto dolce 2

Domanda di Bruno: salve guido. in relazione alla tua richiesta posso solo fornirti il grado zuccherino che è di 24%. Ti sarei grato se potresti spiegarmi il preocedimento da te segalato nella e-mail precedente con i lierviti. ti ringrazio anticipatamente; i più cordiali saluti, Bruno Risposta: Salve Bruno. Ecco le indicazioni richieste. Prima di tutto […]

Bruno – vino rimasto dolce

Donanda di Bruno: lo scorso autunno ho prodotto il primo vino della vigna nuova.il vitigno impiantato è il nero di avola,con mia grande sorpresa ho ottenuto un vino dolce.vorrei sapere perchè il vino è dolce? Vi ringrazio anticipatamente e i più cordiali saluti, bruno Risposta: Salve Bruno. Il vino è rimasto dolce perchè non si […]

Giovanni – vino acetoso

Domanda di Giovanni: salve, ho in grotta 300 litri di vino bianco della vendemmia 2008. nonostante sia stato conservato in contenitore di acciaio inox ,dopo il periodo estivo si è notato un leggero intorbidimento e spunto acetico. Ho trattato con metabisolfito di potassio e dopo 30 giorni con 100 gr per 100/lt dibicarbonato di potassio.Non […]

Sossio – odore di zolfo

Domanda di Sossio: Salve volevo far presente un piccolo mio problema.Dopo il primo travaso(parlo di bianco) mi sono accorto di un odore di zolfo presente nel vino pur avendo utilizzato solfito in piccolissime dosi!Mi è stato detto che in questi casi basta fare qualche travaso in piu oppure far passare il vino in una serpentina […]

Carmelo – vino velato

Domanda di Carmelo: il vino non è limpido e agitando il bicchiere si nota come un velo che gira al suo interno, ho fatto le analisi e mi hanno detto di aggiungere del metabisolfito e dell’acido tartarico nelle dosi consigliate,il grado alcolico è di 14 gradi, ma il vino dopo 2 settimane non è ancora […]

Pasquale – vino aspro e leggero

Domanda di Pasquale: buongiorno ,io ho un serio problema, possiedo 14 damigiane di vino fatte con uva di troia,il problema è che si sente di aspro, e mi sembra che sia al quanto leggero ,vorrei sapere per cortesia come posso fare per cercare di recuperarlo,e,sè sono ancora in tempo per farlo. PS.se può esservi utile […]

Vincenzo-vino un po’ frizzante2

Domanda di Vincenzo: Grazie della risposta Sig. Guido, si il contenitore ha la valvola di sfiato classica con biglia in vetro. E’ possibile che la causa sia dovuta ai travasi fatti in maniera tumultuosa e non con pompa? Mi spiego meglio il sempre pieno è da lt.400, cosa faccio apro il rubinetto faccio scorrere il […]

Vincenzo-vino un po’ frizzante1

Domanda di Vincenzo: Salve Sig. Guido, anche quest’anno ci risentiamo, la disturbo per chiedere un consiglio. Descrivo velocemente la procedura usata per fare il mio vino per fare capire meglio cosa bisogna aggiustare. Vendemmia fatta a 1/2 settembre pigiatura dell’uva e macerazione sulle bucce per 7 giorni in tini aperti con rimottaggi 3/4 volte al […]

Vito – vino aspro

Domanda di Vito: CIAO, SONO VITO E DEVO PORTI UN QUESITO : HO SVINATO ,DOPO 12 GIORNI DI FERMENTAZIONE ALCOLICA, CON 2.5 GRADI ZUCCHERINI.PERO’ IL VINO RISULTA ESSERE ABBASTANZA ASPRO ( acerbo ). eppure ho vinificato con aglianico e colatamburro, uve notoriamente corpose. il sapore può dipendere dalla carenza di maturazione ? premetto che non […]

Giuseppe-vino poco gustoso

Domanda di Giuseppe: produco 10 qli di vino rosso e al giudicare degli amici abbastanza buono ma quest anno ho avuto problemi prima con la fermentazione risolto queto problema con l’aggiunta dei lieviti tutto sembrava procedere per il meglio ma al momento del travaso il vino non bello fresco vivace ma e molle e lascia […]

Aldo – odore sgradevole

Domanda di Aldo: alcune damigiane riempite con il mosto che è stato a contatto con le fecci più a lungo,al momento del travaso hanno evidenziato uno sgradevole odore,pur mantenendo un buon gusto.la somma tra gusto e odore da il vino imbevibile.Come curarlo? Risposta: Salve Aldo, dovresti essere più preciso sul tipo di odore che ha […]

Orlando – fermentazione ferma

Domanda di Orlando: ho 3,5 qt di vino mosto (primitivo)la fermentazione si è bloccata con il mostimetro fa 9 gradi di zucchero. ho preparato 180 grammi di lievito + 500 grammi di zucchero in circa 10 litri di acqua a 38-40 gradi. dopo 30 minuti ho versato il composto in 15 litri di vino, dopo […]

Francesco – muffa esterna

Domanda di Francesco: Ciao, La settimana dopo aver stretto l’uva per il vin santo sono cominciate ad apparire sui caratelli delle chiazze di muffa dal nulla. Penso siano dovute al fatto che nel versare il mosto nel caratello sia fuoriuscita qualche goccia e poi con l’aiuto delle drosofile sia nata la muffa. Come posso fare […]

Alessandro – fermentazione ferma

Domanda di Alessando: da diversi anni produco un pò di vino per uso personale in sicilia nella provincia di palermo, un nero d’avola con una percentuale del 20% di sirah, merlot e rosso di pachino, e generalmente ottengo una gradazione alcolica di 14 gradi. quest’anno mi si sta ripresentando lo stesso problema avuto due anni […]

Marco – odore di uova marce

Domanda di Marco: Ho circa 200 litri di vino rosso(san giovese) nuovo con il terribile odore di uova marce(penso sia dovuto ad un eccesso di bisolfite)come posso riolvere..grazie Risposta: Salve Marco, prima di tutto prova a fare energici travasi all’aria poi, se non risolto, ancora travasi facendo cadere il vino in un imbuto di rame […]

Giuseppe – errori vinificazione 4

Domanda di Giuseppe: Ciao Guido, tutto ok. Dopo aver fatto quando scritto sotto, il mosto bianco ha iniziato domenica 08/11 la fermentazione. Ho cambiato locale in uno più caldo del precedente. Si vede molto bene in damigiana oltre che si sente e vede nel tappo gorgogliatore, anzi il fine settimana è diventata molto forte. Essendo […]

Mimmo – vino aspro

Domanda di Mimmo: Salve,sono un appassionato di enologia vorrei sapere perchè il vino èun pò aspro epoi perche il vino non è mai stabile,ovvero il vino cambia sempre di sapore ese midicesse eventualmente che prodotti usare. Spero di essere stato chiaro nel frattempo le invio distinti saluti Risposta: Salve Mimmo. Per poter capire i difetti […]

Ivan – odore di muffa

Domanda di Ivan: Salve,volevo un vostro suggerimento,ho del vino Aglianico annata 2008,che nel corso della maturazione ha avuto la malattia chiamata Botrite,quindi quando lo bevo si sente un retrogusto di muffa intenso.Potete dirmi come posso eliminare questo problema,se si può fare visto che il vino èinvecchiato già un anno e se questo problema problema si […]

Mauro – vino acidificato

Domanda di Mauro: ciao mi chiamo mauro e faccio il vino ormai da 20 anni e nel farlo non ho mai dovuto usare nessun additivo ed il vino è sempre stato speciale, una spremuta d’uva messa a fermentare.Lo scorso agosto ho fatto circa 600 lt di vino rosso ed in estate ha cominciato a rovinarsi […]

Giuseppe – errori vinificazione 3

Domanda di Giuseppe: Ciao Guido, purtroppo dopo vari arieggiamenti e dopo aver aggiunto, come dici tu nelle vari risposte con la procedura esatta, i lieviti e attivante, non è partita la fermentazione del mosto di uva bianca. Ti ricordo che era stata trattata con metabisolfito x 10 volte la dose indicata dal proprietario del mosto […]

Guglielmo – vino rimasto dolce

Domanda di Guglielmo: io questo anno ho provato a fare un po di cerasuolo.il mosto e stato a fermentare per 13 giorni ma adesso si è bloccato a 7 gradi. cosa posso fare Risposta: Salve Guglielmo. Per prima cosa bisogna accertarsi che la temperatura ambiente sia superiore ai 12 °C e provare ad arieggiare il […]

Marcella – vino troppo dolce

Domanda di Marcella: l mio vino rosso che bolle da tre settimane rimane troppo dolce come posso correggerlo? Risposta: Salve Marcella. Evidentemente la fermentazione è molto lenta probabilmente a causa di scarsa attività dei lieviti, dovuta a diversi motivi: temperatura troppo bassa (< 12 °C), carenza di ossigeno, eccesso di CO2, eccesso di SO2 , […]

Mario – agrodolce

Domanda di Mario: Ciao Guido. Come si fa una consistente Solfitazione Ringrazio anticipatamente Mario Risposta: Salve Mario. Direi utilizzare il bisolfito nei valori massimi della dose prevista per il trattamento voluto (le istruzioni sono sulla confezione del prodotto, variabili secondo la marca). Ciao e a risentirci. Guido

Giuseppe – errori di vinificazione 2

Domanda di Giuseppe: Ciao Guido, grazie. Scusami, posso solo fare ogni giorni, non so per quanti giorni dimmi tu, solo energici arieggiamenti senza aggiungere lieviti o altro. Se il mosto non fermenta il vino si guasta? Ho paura. E’ indispensabile o posso provare a fare un vino da bere da solo a casa. Mi dici […]

Giuseppe – errori vinificazioni 1

Domanda di Giuseppe: Buongiorno sig. Guido, complimenti per il sito e per le risposte. MI AIUTI PER FAVORE. ERRORE SU ERRORE. E’ IL MIO PRIMO ANNO PER VINO DA FARE IN CASA. Acquisto mosto di uva bianca da un buon produttore che fai i trattamenti in vigna ma non in cantina, lt 45 per uso […]

Davide – vino acetoso

Domanda di Davide: questanno, ivino in alcune damigiane è divenuto acetoso: cioè ha preso quello spunto di’aceto;siccome ci tengo in particolare vorei sapere se cè un metodo per corregere questo difetto. grazzie Risposta: Salve Davide. Lo spunto acetico è una malattia che, per mezzo degli “acetobacter” e in presenza di ossigeno, trasforma l’alcol etilico del […]

Vittorio – vino troppo dolce 16

Domanda di Vittorio: Grazie Guido, credo che la migliore soluzione sia continuarlo a tagliare . Per ciò che riguarda invece la nuova vendemmia, siamo in attesa di notizie per la raccolta dell ‘uva . A tal proposito gradirei ricevere per evitare di incorrere in altre situazioni critiche alcune nozioni di procedura , dalla pigiatura in […]

Alessio – mal dell’esca

Domanda di Alessio: Che cos’è il mal dell’esca, come si combatte e come si manifesta sulle viti. Grazie ed un saluto Alessio Risposta: Salve Alessio, ti inoltro l’esauriente articolo presente sul nostro sito www.vinofaidate.com nella sezione “malattie della vite”: Il mal dell’esca della vite, definito anche apoplessia o morte improvvisa estiva, fa parte del quadro […]

Vittorio – vino troppo dolce 15

Domanda di Vittorio: Buonasera Guido, purtroppo la rifermentazione non è partita, con l ‘occasione ti chiedevo come suggerito in zona la possibilità di far rifermentare il vino dolce con il mosto della nuova vendemmia, è un’ operazione idonea ? Eventualmente puoi inviarmi i dettagli . Grazie. Un saluto. Risposta: Salve Vittorio, la possibilità di una […]

Attilio – vino filante

Domanda di Attilio: chiedo gentilmente vista la vostra disponibilita’ se e’ possibile rimediare al problema del prosecco filante essendo gia’ imbottigliato e frizzante. grazie attilio Risposta: Salve Attilio, la malattia del vino chiamata FILANTE pur essendo più comune nei vini bianchi colpisce anche i rossi e si presenta con un aspetto particolare, il vino, mentre […]

Nicola – vino troppo dolce

Domanda di Nicola: Ho circa tre qu.li di vino, vendemmia 2008, moderatamente dolce. Vorrei azzerarlo, cosa mi consigli? Salve Nicola, Risposta: si può provare una rifermentazione con lieviti bayanus ma, visto che la vendemmia è vicina, se fai vino puoi fare un passaggio sulle vinacce della nuova vinificazione. Fammi sapere cosa preferisci fare, per ulteriori […]

Vittorio – vino dolce 14

Domanda di Vittorio: Buon pomeriggio Guido, da un po’ di tempo , aprendo alcune bottiglie di vino si manifesta una intensa attività di bollicine con fuoriuscita del vino , a cosa è dovuto . ti ringrazio e saluto cordialmente . Vittorio. Risposta: Salve Vittorio, vuol dire che finalmente è iniziata la rifermentazione. Sulle damigiane metti […]

Bruno – vino troppo dolce

Domanda di Bruno: Acquisto l’uva dalla zona delle colline Tortonesi da oltre 25 anni e mi faccio il vino rosso, senza aggiunte chimiche e con buoni risultati. Nell’ultima stagione settembre ’08 ho pigiato il vino e ho constatato che dopo 40 giorni di fermentazione il vino era dolce e la fermentazione continuava molto lentamente. Ho […]

Vincenzo – vino aspro 2

Domanda di Vincenzo: Grazie per la risposta Sig. Guido, concordo con lei per l’eccessivo tannino portato da raspi, vinaccioli e lunga fermentazione, la torchiatura non è stata fatta, ma il periodo trascorso in botte di rovere perchè non ha minimamente smussato i tannini? Potrebbe l’eccesiva acidità, essere dovuta all’acetificazione delle bucce, quindi al cappello con […]

Vincenzo – vino aspro 1

Domanda di Vincenzo: Salve Guido, mi ritrovo 225lt. di vino nero d’avola della prov. di AG, in botte di rovere, con le seguenti caratteristiche: colore bellissimo viola intenso con ottima limpidezza; odore ottimo frutti rossi, vaniglia, confettura; sapore aspro, astringente molto acido. La vininificazione è stata fatta come segue: uva macinata con i raspi, messa […]

Giuseppe – vino troppo dolce 2

Domanda di Giuseppe: Sono veramente intenzionato alla rifermentazione e grato se vorrà indicarmi le operazioni da fare. La prego di essere quanto più chiaro e semplice possibile, data la mia non eccelsa esperienza. Grazie e cordiali saluti. giuseppe Bonfilio Risposta: Salve Giuseppe, per far ripartire la fermentazione bisogna: – acquistare i lieviti liofilizzati adatti a […]

Giuseppe – vino troppo dolce 1

Domanda di Giuseppe: Quest’anno il mio vino ha tutte le caratteristiche del buon vino, ma è troppo dolce, dovuto sicuramente alla gradazione zuccherina che non sono riuscito ad abbassare se non fino ad 8 gradi. Come fareper elimenare il sapore dolce grazie anticipatamente. Risposta: Salve Giuseppe, visto che la fermentazione si era bloccata e non […]

Mario – vino difettoso 2

Domanda di Mario: l’uva era sana e come contenitori usiamo quelli d’acciaio facilmente pulibili . il vino è stato a contatto con lefecce piu o meno come abbiamo sempre fatto ma è solo da quest’anno che si sono presentati i difetti che tu chiami sapore di tempesta – non saprei dire se c’è stata o […]

Mario – vino difettoso 1

Domanda di Mario: salve, nonostante tutto l’impegno il mio vino ha un gusto amaragnolo ed è sempre più crescente un’odore di muffa. tutti i miei amici continuano a dire che sembra acerbo ed in effetti da questa impressione nonostanteche l’uva è stata raccolta quando il mostimetro non dava più da oltre una settimana nessuna variazione […]

Bruno – fermentazione bloccata

Domanda di Bruno: produco del vino per uso famigliare (150 – 200 litri)l’anno scorso ho cambiato il locale/cantina e credo che causa la temperatura molto alta del locale (24 -28 gradi) si è bloccata la fermentazione, il prodotto è molto dolce, non lo posso definire mosto ne vino.cosa posso fare per far riprendere la fermentazione […]

Maria Grazia – metanolo 2

Domanda di Maria Grazia: La ringrazio della sua risposta, le vorrei comunque fare un’altra domanda è possibile che, avendo lasciato del vino imbottigliato, sempre fatto in casa, in macchina sotto il sole si possa essere formato del metanolo? La ringrazio e le auguro buona giornataSalve Maria Grazia, Risposta: anche se per motivi sconosciuti si fosse […]

Maria Grazia- metanolo 1

Domanda di Maria Grazia: Buon pomeriggio, vorrei sapere quando accade che un vino fatto in casa possa, involontariamente, contenere metanolo. Quali sono le condizioni o le cause del formarsi di metanolo dentro il vino. La ringrazio e le auguro buon pomeriggio. Maria Grazia. Risposta: Salve Maria Grazia, tutti i vini contengono metanolo in quantità piccolissime, […]

Giovanni – difetti del vino

Domanda di Giovanni: in alcune bottiglie di vino (un anno d’ imbottigiamento) il sapore è diventato amarsalato, ed in altre amaro. chi mi aiuta? grazie Risposta: Salve Giovanni, il vino diventa “marsalato” o, meglio, “maderizzato” quando anomali processi ossidativi trasformano le componenti alcoliche del vino in aldeidi, generando sentori e colori di vini tipo Marsala […]

Marco – bottiglie che scoppiano

Domanda di Marco: ho imbottigliato del vino bianco in fase lunare adatta per far acquistare del frizzante al mio vermentino.Purtroppo,per la presenza di quantità di zuccheri ancora elevata,alcune bottiglie cominciano a rompersi.come devo fare per frenare questa ecatombe, senza doverle aprire in anticipo, per conservarle almeno fino all’autunno? Risposta: Salve Marco, l’unica soluzione, sempre che […]

Vittorio -vino dolce 13

Domanda di Vittorio: Buon pomeriggio Guido, da qualche giorno ho notato un aumento di volume del vino nelle damigiane. In effetti tutto questo si è verificato dopo aver messo i tappi ebollitori , e con il primo vero caldo. Cosa significa ? Grazie. Un saluto. Risposta: Salve Vittorio, l’aumento di volume è una cosa normale […]

Rosario – taglio vino dolce

Domanda di Rosario: quest’anno, (causa secco l’uva ha reso il 58% in mosto) e non avendo modo di corregg. il mio vino è venuto troppo alcolico 15.9 gradi e dolce. Ho provato di tutto – inoculi con baianus, ariegg. ecc… niente, oltre non va; risultato vino diff. da bere.Ho provato a tagliarlo con vinelli commerciali […]

Nicola – vino in aceto

Salve Sono Nicola e vorrei sapere come mai il mio vino posto in botte d’acciaio sta diventando aceto. Cosa posso fare per correggerlo? Salve Nicola. Speriamo che il tuo vino sia solo a livello di “spunto”. Lo spunto acetico è una malattia che, per mezzo degli “acetobacter” e in presenza di ossigeno, trasforma l’alcol etilico del […]

Stefano – vino che fila

Domanda di Stefano: quando e perchè si dice che il vino fila. Grazie per la risposta stefano mita Risposta: Salve Stefano, Il filante (o grassume) è una malattia del vino che colpisce i vini bianchi giovani (è più rara nei vini rossi). Si presenta con un aspetto inconfondibile e caratteristico: mentre si versa in un […]

Vittorio – vino dolce 12

Domanda di Vittorio: Guido, in effetti avevo già provato a mettere una bottiglia per un giorno al caldo , e devo dire la verità si è manifestata un ‘intensa attività di bollicine,svanite però in serata con relativo aumento di pressione. Grazie Guido. Risposta: Salve Vittorio, lo sviluppo di bollicine di anidride carbonica derivano dalla trasformazione […]

Vittorio – vino dolce 11

Domanda di Vittorio: Buongiorno Guido, volevo aggiornarti sulle condizioni attuali del vino. Ieri ho travasato una damigiana aspetto limpido , colore rubino , sapore ottimo ma dolce . Durante il travaso ho notato un’ attività di bollicine , che dopo un po’ si sono dissolte . Al momento dell’ apertura di una bottiglia dopo circa […]

Stefano – vino ancora dolce

Domanda di Stefano: Ciao Guido, anche io ho come Francesco, ho del vino che non ha portato a termine la fermentazione. Il vino è bianco in quantità di 300 litri con un residuo zuccherino pari a 4, volendo far ripartire la fermentazione, potresti indicarmi, cortesemente, le esatte proporzioni tra i lieviti e la massa per […]

Vittorio – vino dolce 10

Domanda di Vittorio: Guido , scusami se approfitto della tua disponibilità , è consigliabile comunque mettere già adesso i tappi ebollitori in prospettiva di una ripartenza della rifermentazione ? grazie. Risposta: Salve Vittorio, puoi mettere i tappi ebollitori, che assicurano tenuta come gli altri. Ciao e a risentirci,Guido.

Vittorio – vino dolce 9

Domanda di Vittorio: Buongiorno Guido, intanto ti ringrazio e ricambio gli Auguri di Buona Pasqua . Volevo chiederti è consigliabile mettere tutto il vino in un unico recipiente, ho lasciarlo nelle singole damigiane ? Ti saluto cordialmente . Vittorio. Risposta: Salve Vittorio, puoi lasciare il vino nelle damigiane, mettendo il tappo ebollitore (se vuoi metterlo […]

Vittrio – vino dolce 8

Domanda di Vittorio: Buonasera Guido, è da un po’ di tempo che non ci sentiamo, approfitto della tua disponibilità per chiederti alcune notizie riguardo il vino dolce ( vedi storico sotto ) . Intanto il vino è diventato limpido e comunque il dolce e rimasto .Considerato ciò volevo chiederti alcune notizie in merito : Se […]

Francesco – vino ancora dolce 2

Domanda di Francesco: ciao Guido ti riscrivo per il poblema del vino dolce ha me interessa il trattamento con lieviti ”bayanus” dove posso trovare questo lievito e come si deve usare. Il sapore al gusto e proprio dolce. saluti guido in attesa di una tua risposta. Risposta: Salve Francesco. Le operazioni da fare per far […]

Francesco – vino ancora dolce 1

Domanda di Francesco: ho un 400 litri di vino rosso troppo dolce e vorrei aggiustarlo,io risiedo in provincia di cosenza e il mio ambiente d’inverno e tra 9 a 2 gradi d’estate tra 16 e 24 gradi cosa devo fare. Risposta: Salve Francesco, se il vino è rimasto dolce vuol dire, come saprai, che la […]

Salvatore – vino dolce 2

Domanda di Salvatore: Ciao guido,grazie per la tua risposta al riguardo del mio vino dolce. comunque sarei interessato a provare di aggiustarlo come dici tu con dei prodotti bayanus che forse potrei trovare anche qui ,come sai io vivo a boston.al riguardo delle temperature primaverili come dici tu che potrebbe rifermentare ti faccio noto che […]

Salvatore – vino dolce 1

Domanda di Salvatore: vivo in america e precisamente a boston,ogni anno come facevo in italia faccio il vino per tutto l;anno. usualmente usa luva [zinfaldel rossa della california.che si aggira sui 24 ai 28 gradi di zucchero,e ogni anno il vino fi =ad adesso mi e venuto sempre ottimo.qwes,anno provandolo laltro giorno ho notato che […]

Cuocolo – vino acido

Domanda di Giovanni (Cuocolo): gradire sapere le modalità per fare il vino con l’ uva moscato di pantelleria perchè ogni anno tende sempre al cosiddetto “spunto”. Analogo problema mi si presenta se utilizzo l’ uva fragola bianca o nera. In particolare gradirei sapere quando devo raccogliere l’ uva e quanto tempo deve fermentare. Grazie Risposta: […]

Carmen – Fragolino alterato

Domanda di Carmen: Mi hanno regalato un paio di bottiglie di “fragolino” e quando per caso se ne e’ versato un po’ sulla tovaglia mi sono accorta che sulle macchie c’era una miriade di “brillantini”, minuscoli pezzetti fi filamento assolutamente argentato e brillante che potevo rimuovere facilmente col dito. Qualcuno sa dirmi da dove vengono, […]

Vincenzo – vino rosso dolce

Domanda di Vincenzo: prima di tutto un cordiale saluto,vorrei sapere quando il vino rosso e ancora un po dolce deve ancora maturare ho c’è il rischio che si perda grazie Risposta: Salve Vincenzo, se il vino è rimasto un po’ dolce vuol dire che c’è una parte zuccherina che deve ancora fermentare e in genere […]

Roby – vino rimasto dolce 4

Domanda di Roby: Grazie Guido. L’anno prossimo vendemmieremo virtualmente insieme certamente. A questo punto deduco che non possiamo far altro che aspettare la primavera!!??. Salutoni e grazie ancora. Risposta: Salve Roby, se non vogliamo far ripartire la fermentazione con l’aggiunta di lieviti, dobbiamo sperare nella sua ripartenza in modo naturale, aspettando i primi tepori primaverili […]

Roberto – odore di zolfo

Domanda di Roberto: il mio vino ha un sapore di zolfo, cosa devo fare per eliminare tale inconveniente? Risposta: Salve Roberto, se il vino ha odore di zolfo (deriva dallo zolfo presente come residuo dei trattamenti della vite o da eventuali dischi solforosi bruciati nelle botti) bisogna: – effettuare travasi e arieggiamenti intervallati di qualche […]

Alberto – fermentazione lunga

Domanda di Alberto: SONO PIù DI 60 GIORNI E LA FERMENTAZIONE NON SI FERMA ED E’ ANCORA TORBIDO COSA DEVO FARE Salve Alberto. Prima di esprimermi vorrei che tu mi raccontassi come hai operato, a partire dalla vendemmia e in particolare quanto era il grado zuccherino iniziale del mosto e quello di quando hai fatto […]

Salvatore – vino zuccherino

Domanda di Salvatore: Sono un poco esperto appassionato di vino, avendo un piccolo appezzamento di terreno mi diletto a coltivare una piccola vigna, vorrei da Voi una informazione: da premettere che non uso, per fare il vino, alcun tipo di prodotto e mi limito di concimare le viti con del letame ovino ad anni alterni. […]

Roby – vino rimasto dolce 3

Domanda di Roby: Ciao Guido. Ieri sera ho misurato col mostimetro il grado zuccherino residuo del vino. Con stupore ho appreso che è circa 0. Adesso sono ancora più perplesso per questo gusto dolce. Nel dubbio che sbagliavo nella misura ho provato a sciogliere un po’ di zucchero in poca acqua ed ho misurato col […]

Giampaolo – vino acido

Domanda di Giampaolo: cosa si deve fare se il vino diventa acido? grazie Risposta: Salve Giampaolo, lo spunto acetico è una malattia che, per mezzo degli acetobacter e in presenza di ossigeno, trasforma l’alcol etilico del vino in acido acetico e acqua. Si parla di spunto quando la malattia interessa solo gli strati superficiali del […]

Salvo – sapore di legno 2

Domanda di Salvo: grazie per aver risposto il consiglio è molto gradito,volevo però aggiungere che le botti (castagno) dopo il lavaggio con triamina dopo il lavaggio con triamina e acqua calda le sciacquo accuratamente e poi un giorno prima di mettere il mosto,brucio all’interno un dischetto di (zolfo)? ho notato però la presenza di muffa […]

Vincenzo – schiuma nel vino 2

Domanda di Vincenzo: salve Guido grazie per la tempestiva risposta -volevo sapere se ho commesso qualche errore nella procedura di travaso riportato qui sotto ho travasato il vino dal contenitore in acciaio inox in un tino in plastica per alimenti in cui all’interno avevo bruciato un dischetto di zolfo e coperto con un telo di […]

Roby – vino rimasto dolce 2

Domanda di Roby: Egregio Sig. Guido, innanzitutto volevo ringraziarla per la gentile risposta. Purtroppo non ho misurato il residuo zuccherino alla fine della prima fase di fermentazione. (Onestamente non pensavo si potesse fare con lo stesso mostimetro che utilizziamo in fase di pigiatura). Nell’attesa di un riscontro in merito, saluto la cordialmente. Risposta: Salve Roby, […]

Salvo – sapore di legno 1

Domanda di Salvo: ciao io produco vino per semplice passione ormai da tre anni dopo la fermentazione nel periodo di s.martino sento il vino che comincia ad avere retrogusto come di botte premesso che lavo le botti acuratamente con triamina ,vorrei sapere come ovviare a questo problema grazie Risposta: Salve Salvatore, il gusto di legno […]

Vincenzo – schiuma nel vino 1

Domanda di Vincenzo: Sono un piccolo produttore di vino fai da te, dopo aver fatto già un 1°travaso (nell’attesa di fare il secondo) mi sono accorto che nel riempire una bottiglia si formava della schiuma che in gran parte andava via, ma ne restava un po’ come delle bollicine ai bordi della bottiglia, anche quando […]

Onofrio – sapore del vino

Domanda di Onofrio: Gentili signori , ho fatto del vino in maniera tradizionale , ma ha un sapore molto forte e aspro non acidulo, cosa potrei fare per correggere il tale gusto Risposta: Salve Onofrio, se interpreto bene (in caso il vino dovrebbe essere anche allappante, come un caco non maturo) il gusto è di […]

Giacinto – vino filante

Domanda di Giacinto: Ho una partita di vino filante,chiedevo se si puo’recuperare,e soprattutto se bevendolo puo’ far male alla salute. Grazie anticipatamente Risposta: Salve Giacinto, la malattia del vino chiamata FILANTE pur essendo più comune nei vini bianchi colpisce anche i rossi e si presenta con un aspetto particolare, il vino, mentre si versa nel […]

Roby – vino rimasto dolce 1

Domanda di Roby: Salve e buon giorno. Volevo un aiutino in merito ad un problema di vinificazione che si verifica da due anni a questa parte. Premesso che l’uva viene raccolta nello stesso vigneto da tanti anni, che abbiamo vinificato sempre con lo stesso metodo, che non abbiamo mai aggiunto niente di niente ne all’uva […]

Vincenzo – odore di zolfo

Domanda di Vincenzo: salve sono un piccolo viticultore fai da te.Quest’anno il vino ha un odore di zolfo,come posso risolvere il problema? Grazie e a risentirci presto. Risposta: Salve Vincenzo, se il vino ha odore di zolfo (deriva dallo zolfo presente come residuo dei trattamenti della vite o da eventuali dischi solforosi bruciati nelle botti) […]

Mimmo – gusto di legno 2

Domanda di Mimmo: Vi ringrazio per il consiglio. Il metodo con l’olio di vasellina è efficace oppure utilizzo un altro metodo? Grazie Risposta: Salve Mimmo, è un antico metodo sempre efficace, anche se meno di quello con carbone; fai delle prove con 1 litro di vino. Ciao e a risentirci, Guido.

Vittorio – vino dolce 7

Domanda di Vittorio: Grazie Guido per la sollecita risposta . Ci sono eventualmente altre alternative alla ripartenza della fermentazione ? Volevo informarti che nel frattempo abbiamo comunque travasato il vino . ci hanno anche suggerito eventualmente di miscelare con altro vino un po’ aspro , cosa ne pensi ? E’ un operazione affidabile ? ( […]

Vittorio – vino dolce 6

Domanda di Vittorio: Buon pomeriggio Guido, in allegato esito analisi vino. Resto in attesa di tue determinazioni in merito. Grazie. Un cordiale saluto. Vittorio. Risposta: Salve Vittorio, le analisi ci dicono che : – acidità totale = ok – pH = ok – acidità volatile = ok – so2 libera = un pò bassa (giusta […]

Mimmo – gusto di legno 1

Domanda di Mimmo: dopo la vinificazione la svinatura e la conservazione in botte di rovere nuova, ho notato che il vino ha il sapore del legno (rovere). E’ possibile recuperarlo? Saluti e buone feste Risposta: Salve Mimmo, i rimedi al sapore di legno sono: -fare una solfitazione preventiva con 5 g/hl di metabisolfito; – eseguire […]

Fabrizio – alcol 18°

Domanda di Fabrizio: Quest’anno ho vinificato con uve san giovese (3 q.li) mature e sane, eseguito diraspatura e pigiatura, fermentazione utilizzando solfitante (20gr/q), torchiato e lasciato in tino d’acciaio fino a fine fermentazione, travasato e filtrato con filtri sgrossanti. All’analisi del campione mi risultano questi risultati, dei quali l’unico che mi sbalordisce è l’alcool in […]

Marco – malattia filante

Domanda di Marco: salve.. io sono un giovane vinicoltore, quest anno ho riscontrato dopo il primo travaso, che il mio vino bianco *fila* come se fosse olio.. cosa posso fare? sicuro di un vostro consigli vi porgo i miei cordiali saluti.. Risposta: Salve Marco, vediamo prima di tutto cosa è la malattia del vino chiamata […]

Vittorio – vino dolce 5

Domanda di Vittorio: Buongiorno Guido, in attesa di ricevere i risultati di cui sotto, volevo chiederti se comunque è opportuno effettuare il primo travaso . resto in attesa . grazie. Vittorio. Risposta: Salve Vittorio, fai pure il primo travaso e, se possibile, fai una prova su una damigiana: scalda 10-20 litri di vino a 30-32 […]

Vittorio – vino dolce 4

Domandadi Vittorio: Buongiorno Guido, probabilmente il valore alcolico non è attendibile, perché l ‘ho preso dal mostimetro che da tre valori , per essere chiari il mio mostimetro ha tre fasce una gialla , che indica la zuccherina , una bianca che indica la gradazione , e una azzurra, che indica il baumè . credo […]

Vittorio – vino dolce 3

Domanda di Vittorio: Buon pomeriggio Guido, di seguito alcuni dati rilevati con il mostimetro , sperando che al momento siano indicativi, in attesa di poter provvedere ad un ‘ analisi più approfondita . ZUCCHERO valore 4 ALCOOL valore 3 BAUME’ valore 3 Si può dedurre qualcosa ? Grazie . Un saluto Vittorio. Risposta: Salve Vittorio, […]

Vittorio – vino dolce 2

Domanda di Vito: Grazie Guido per l ‘immediata risposta , approfittando della tua gentilezza e disponibilità , volevo inoltrarti altri dettagli : al momento del primo travaso , ho notato un’ attività frizzante , che comunque si è dissolta in un attimo, potrebbe ancora essere in fermentazione ? mi consigli di travasarlo ? considerato che […]

Vittorio – vino dolce 1

Domanda: buonasera sig.Guido ,stamani sono andato ad aprire una damigiana di vino di 54 Lt, riscontrando la seguente anomalia: sapore dolce,aspetto torbido , colore granato scuro . Da premettere che ha fermentato per circa un mese , il tipo di uva è il gaglioppo misurava alla vendemmia 27 gradi di zuccherina . Dopo il travaso […]

Pellicano – malattia filante

Domanda: premesso che ho poche piante da vino del tipo sangiovese nella pianura della SIBARITIDE, già da qualche anno mi capita di incappare nella cosidetta Filante e di buttare sistematicamente circa due quintali di vino. Vorrei sapere in che cosa consiste “arieggiare e solfitare” per potere recuperare il vino che ho attualmente nei grossi contenitori […]

Chiara – soccorso 2

Domanda di Chiara: Ciao . Abbiamo spremuto l’uva (molto divertente), purtroppo però ha iniziato quella che credo si chiami fermentazione acetica (tipico odore d’aceto). Chissà dove ho sbagliato…Qui in casa abbiamo una temperatura fissa tra i 18 e i 23 gradi, l’uva non so dirti cìdi che tipo fosse, eccetto che era libanese. Abbiamo usato […]

Luca – anomalie del vino

Domanda di Luca: chiedo cortesemente se è possibile avere degli appunti sulle anomalie di carattere fisico, fisico-chimico ed enzimatiche del vino. grazie mille Risposta: Salve Luca, puoi trovare una descrizione di quello che ti interessa nella sezione “Particolarità”, categoria “Pronto soccorso vino” del sito www.vinofaidate.com . Ciao e a risentirci, Guido.

OFFERTE PER I NOSTRI EBOOK

+ = 21 .00 euro
VINO FAI DA TE (15 euro) + PRONTO SOCCORSO VINO (12 euro)...
a 21 euro invece di 27 euro! [Risparmi 6 euro]