Bruno – vino rimasto dolce

Donanda di Bruno:

lo scorso autunno ho prodotto il primo vino della vigna nuova.il vitigno
impiantato è il nero di avola,con mia grande sorpresa ho ottenuto un vino
dolce.vorrei sapere perchè il vino è dolce? Vi ringrazio anticipatamente e
i più cordiali saluti, bruno

Risposta:

Salve Bruno.

Il vino è rimasto dolce perchè non si è completata la fermentazione. Le
cause possono essere diverse (svinato troppo presto, temperatura troppo alta
o troppo bassa, troppa anidride solforosa, etc.) ma dimmi: hai tenuto sotto
controllo la fermentazione con il mostimetro Babo? hai fatto le previste
follature e rimontaggi? dopo la svinatura hai messo il vino in contenitori
con tappo ebollitore? quanto era il grado zuccherino iniziale?
Vediamo come possiamo fare per abbassare gli zuccheri residui: puoi
tagliare, se non è tanto dolce, con un vino molto secco oppure, se non
riparte da sola con i primi caldi, far ripartire la fermentazione con
l’aggiunta di lieviti selezionati bayanus.
Se ti interessa la soluzione della rifermentazione ti spiegherò come
operare.
Se hai analisi del vino fammele sapere.

Ciao e a risentirci.
Guido

OFFERTE PER I NOSTRI EBOOK

27.00 euro
TUTTI I NOSTRI EBOOK (9 + 12 + 15 euro)...
a 27 euro invece di 36 euro! [Risparmi 9 euro]