Francesco – vino ancora dolce 1

Domanda di Francesco:

ho un 400 litri di vino rosso troppo dolce e vorrei aggiustarlo,io risiedo
in provincia di cosenza e il mio ambiente d’inverno e tra 9 a 2 gradi
d’estate tra 16 e 24 gradi cosa devo fare.

Risposta:

Salve Francesco,

se il vino è rimasto dolce vuol dire, come saprai, che la fermentazione non
si è completata.
L’andamento della fermentazione è molto importante: bisogna controllare
quasi giornalmente l’andamento del grado zuccherino con il mostimetro e,
normalmente, quando il grado zuccherino raggiunge il valore di 1-2 svinare.
Per risolvere il problema puoi:
– fare un taglio con vino molto secco;
– far ripartire la fermentazione (per far trasformare gli ultimi zuccheri in
alcol) utilizzando lieviti selezionati “bayanus” con modalità che, se
interessato, ti spiegherò.
Aspettare i tepori primaverili quando il vino potrebbe rifermentare da solo
(con formazione di deposito e quindi da ritravasare) e diventare più secco.
In tutti casi per poter fare due conti sarebbe bene avere almeno l’analisi
del grado zuccherino residuo (al gusto è abboccato, amabile o proprio
dolce?).

Ciao e riscrivimi per ulteriori spiegazioni.

OFFERTE PER I NOSTRI EBOOK

+ = 19 .00 euro
VINO FAI DA TE (15 euro) + SPUMANTE FAI DA TE (9 euro)...
a 19 euro invece di 24 euro! [Risparmi 5 euro]