Domande & Risposte » Vino dolce

Claudio – fare vino dolce

Domanda: Ho prodotto del vino bianco ma al primo travaso mi sono accorto che e secco riesco ancora a farlo diventare dolce Risposta: Puoi aggiungere mosto concentrato (o zucchero, solo per uso familiare) in dose tale da arrivare alla dolcezza voluta. Per esempio nella scala dello champagne troviamo in funzione dello zucchero presente: – brut […]

Marco – vino passito

Domanda: > salve le vorrei porre questa domanda in merito al vino passito.Dopo > pigiato l’uva passita si torchia subito o deve restare insieme alle > vinacce. la ringrazio anticipatamente Risposta: Ciao Marco. La torchiatura coincide con la pigiatura e poi si procede con la vinificazione in bianco. Ciao e a risentirci, Guido

Veronica – vino fortificato

Domanda di Veronica: Salve, vorrei produrre un vino fortificato a partire da mosto di falanghina (di 22 gradi zuccherini). Potreste cortesemente dirmi come calcolare la quantita’ di alcool da aggiungere al mosto per avere un vino liquoroso e dolce (da 8-10 gradi zuccherini)? Esiste una formula semplice per poterlo calcolare in funzione della quantita’ di […]

Sossio – fare vino dolce

Domanda di Sossio: Per ottenere un vino amabile vorrei (come da lei consigliato) svinare a 5 6 gradi Babo…il problema ora è la filtrazione…non posseggo dei filtri per vino…è possibile sostituirli con un metodo fai da te?….Se si Quale? Grazie. Risposta: Ciao Sossio, puoi usare un tessuto più o meno fine tipo juta, cotone etc.etc. […]

Sossio – vino passito

Domanda di Sossio: Data l’ottima qualità dell’uva quest’anno vorrei cimentarmi nella tecnica del vino passito per ottenere un vino doloce e liquoroso. Vorrei partire da una 30 di chili di Malvasia appendendo i grappoli su filo lasciandoli essiccare per circa 3 4…settimane per poi vinificare normalmente in bianco ecco qualche mio dubbio: Facendo qualche calcolo […]

Stefania – affinamento passito

Domanda di Stefania: ciao, leggendo l’articolo sulla produzione del vino passito non ho compreso bene il passaggio dell’affinamento. volendo produrre vino moscato passito (non puro ma con 30% di chardonay) non credo sia corretto affinare il prodotto nel legno per non renderlo troppo deciso come sapore…..e’ giusto? puo’ bastare una damigiana di vetro? a che […]

Alessio – vino da meditazione

Domanda di Alessio: Buongiorno Guido sono Alessio, con la vendemmia dello scorso anno ho deciso di fare in piccola quantità di vino da meditazione da uve merlot fermentato a temperatura controllata artigianalmente con temperatura sui 27°, aroma eccellente. A questo punto la domamnda è: quando imbottigliarlo? e quanto tempo può invecchiare? Grazie per la risposta, […]

Alessio – vino passito

Salve Alessio. Domanda di Alessio: Buongiorno Guido sono Alessio, ho letto da più parte che molti vinificatori per le uve merlot le raccolgono alla metà circa di settembre le lasciono appassire due mesi e fermentare 20 o 25 giorno poilo passano 18 mesi in barrique e 4 mesi in bottiglie a questo punto la domanda […]

Tonino – vino passito

Domanda di Tonino: signor Guido ci stiamo preoccupando come mai il nostro mosto passito ancora non bolle avendolo torchiato domenica . Oltre tutto per sicurezza lo abbiamo portato in casa. Grazie per la sua gentilezza tonino Risposta: Salve Tonino, la fermentazione dei vini passiti è molto lenta e dura 2 o 3 mesi, non credo […]

Michele – vin santo

Domanda di Michele: Non mi è sembrato di vedere alcuna traccia di muffa neanche all’interno del caratello svuotato. Il fatto che il vino sia molto, molto dolce, può essere dovuto alla presenza di zuccheri residui? Grazie ancora della pazienza Michele Risposta: Salve Michele. Continuo a non capire perchè ti hanno detto che è pericoloso. Per […]

Michele – vin santo

Domanda di Michele: Grazie tanto per la risposta, approfitto ancora della sua disponibilità per farle ancora alcune domande. Se ho capito bene le eventuali sostanze dannose potrebbero venire solo dai caratelli ma non da il succo d’uva e lo zucchero, ma non è possibile dire se tali sostanze dannose siano presenti dagli analisi effettuate. I […]

Michele – analisi Vin Santo

Domanda di Michele: Salve, Vi disturbo per avere dei chiarimenti su delle analisi fatte fare su un campione di Vinsanto. Essendo una prova, visto che avevamo dei caratelli trovati in cantina, lasciati dai precedenti proprietari della casa dove viviamo, abbiamo sentito un nostro conoscente ed abbiamo unito a del succo di uva appena strizzato dello […]

Alessandro – fragolino dolce

Domanda di Alessandro: per favore mi puoi dare dosi e metodo somministrazione di acetilsalicilico per fare fragolino dolce ? grazie alessandro Risposta: Salve Alessandro. Mi spiace ma non conosco il metodo di cui parli. So che viene usato acido salicilico che però è un conservante antiossidante il cui uso è illegale per il vino. Attento […]

Giancarlo – vino passito

Domanda di Giancarlo; Leggendo sul sito il procedimento per produrre del vino passito non mi sono chiari alcuni passaggi, e cioè: dopo l’appassimento l’uva va torchiata direttamente senza essere prima pigiata? la torchiatura va effettuata diraspando prima i grappoli? la fermentazione deve avvenire in recipienti chiusi? può avvenire in damigiane con tappo gorgogliatore? Risposta: Salve […]

Graziano – fragolino dolce

Domanda di Graziano: ho una pergola di uva fragola e vorrei fare del vino dolce, mi sono rivolto in farmacia per sapere cosa bisogna aggiungere al mosto per fermare la fermentazione e mi hanno risposto l’acido salicilico.Io questo acido non posso utilizzarlo in quanto nella mia famiglia una persona ha avuto uno schock anafilattico proprio […]

Massimo – vino liquoroso 4

Domanda di Massimo: Grazie Guido, un’ultima cosa, ho dell’acquavite a 45° se la voglio utilizzare quanta dev’essere? Poi ti voglio confidare che forse ho fatto un errore: sto facendo fermentare il mosto senza le bucce. Attendo una risposta. Saluti Risposta: Salve Massimo. Utilizzando acquavite al 45% ne devi mettere il 18%. Per quanto riguarda le […]

Massimo – vino liquoroso 3

Domanda di Massimo: Salve Guido eccomi di nuovo, come ti avevo scritto l’ultima volta, che ti avrei ricontattato alla vendemmia, ti comunico che il mosto mi ha dato 25 di grado zuccherino. Potresti ora darmi la dose giusta di alcol da aggiungere, considerando che vorrei lasciargli almeno 5 di zucchero? Ringraziandoti per la tua immensa […]

Lalla – vino alle visciole 2

Domanda di Lalla: Grazie per la tempestiva risposta , ma veramente io pensavo di piantare le visciole visto che ne ho gia un po e sono piante messe nel terreno da mio nonno anche se usate prevalente come siepi e per fare lo sciroppo per la famiglia .Prima cosa vorrei sapere come si piantano (cioè […]

Lalla – vino alle visciole

Domanda di Lalla: HO EREDITATO UN PICCOLO TERRENO E VORREI ADIBIRLO PER LA PRODUZIONE DI UN VINO TIPICO DELLA MIA ZONA CIOE’ IL VINO DI VISCIOLE MA NON HO IDEA DA DOVE INIZIARE . A PARTE ALCUNE PIANTE DI VISCIOLE CHE USIAMO PER FARE LO SCIROPPO NON HO ALTRO.VI RINGRAZIO SIN D’ORA PER LE INFORMAZIONI […]

Massimo – vino liquoroso 2

Domanda di Massimo: Salve Guido, grazie per la gentilezza, in questa miscela dovrei mettere 3,4 litri di mosto e 80 cl di acquavite? hai detto 18 di zucchero rapportato a 12 di alcol in caso di fermentazione completa? potresti farmi una tabella nel caso l’uva arrivi a 25 di grado zucchero? Comunque sarei intenzionato a […]

Massimo – vino liquoroso 1

Domanda di Massimo: Salve, mi potete dire cortesemente quanta è la quantità di alcol da aggiungere al mosto di moscato per bloccare la fermentazione? Questa procedura viene adottata per tenerlo dolce, intorno a 5 – 6 gradi zucchero, e fare in modo che questo non torni a 0 (zero). Attendo una risposta. Grazie e saluti. […]

Giancarlo – vino passito

Per Giancarlo: non riesco ad inviarti la mail di risposta; forse è sbagliato il tuo indirizzo. Domanda di Giancarlo: nel processo di produzione di un vino passito le uve dopo l’appassimento vanno pigiate? E il mosto che se ne ricava dove deve fementare? Come si fa a determinare dopo quanto tempo si deve procedere a […]

Alessio – passito

Domanda di Alessio: Innanzitutto ringrazio per la dritta per lo spumante.Quest’anno scorso ho prodotto del vino passito,con uve garganega, mediante l’appassimento dell’uva appesa in una stanza areata tre settimane il risulatato è che il grado alcolico risulta essere molto alto. Si ha la sensazione dell’alcool all’inizio poi il gusto è rotondo e dolce, forse perchè […]

Vincenzo – vino passito

Domanda di Vincenzo: per la prossima vendemmia volevo lasciare appassire un pò di uva nelle piante,nella mia zona (collina vicino palermo circa 600 mt) vendemmiamo la fine di settembre primi di ottobbre come faccio a vedere quando è il momento di raccogliere l’uva appassita?? Grazie per l’eventuale risposta Risposta: . Salve Vincenzo. Per fare un […]

Claudio – fare vino dolce

Domanda di Claudio, non avendo mai fatto il vino e avendo piantato da circa due anni l’uva fragola,vorrei avere qualche spiegazione su come fare il vino dolce. anticipatamente ringrazio. cordiali saluti. claudio Risposta: Salve Claudio, una tecnica per fare i vini dolci (anche con l’uva fragola) è quella di tagliare i tralci della vite con […]

Guido – addolcire il vino

Domanda di Guido: voglio rendere piu’dolce il vino bianco cosa devo aggiungere? grazie guido Risposta: Salve Guido, per rendere più dolce il vino puoi, a livello casalingo, aggiungere semplicemente zucchero (dai 20 ai 40 g/l ma è meglio fare delle prove) oppure mosto concentrato rettificato (in proporzione); attenzione però che in primavera potrebbe rifermentare. Per […]

Gianpiero – sul vino passito

Domanda da Gianpiero: vorrei sapere tutti i passaggi per fare il vino passito e i travasi da fare ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ Risposta: salve Gianpiero,rispondo con piacere alla tua domanda: io, dividerei la produzione del vino passito in 5 fasi, la scelta dell’uva, l’appassimento, la torchiatura, la fermentazione e l’affinamento. – la scelta dell’uva: il vino passito si […]

OFFERTE PER I NOSTRI EBOOK

27.00 euro
TUTTI I NOSTRI EBOOK (9 + 12 + 15 euro)...
a 27 euro invece di 36 euro! [Risparmi 9 euro]