Massimo – vino liquoroso 1

Domanda di Massimo:

Salve, mi potete dire cortesemente quanta è la quantità di alcol da aggiungere al mosto di moscato per bloccare la fermentazione?
Questa procedura viene adottata per tenerlo dolce, intorno a 5 – 6 gradi zucchero, e fare in modo che questo non torni a 0 (zero).
Attendo una risposta. Grazie e saluti.

Risposta:

Salve Massimo,

il volume di alcol da aggiungere dipende dalla quantità iniziale di zucchero
nel mosto (quindi dalla gradazione prevista), dalla gradazione alcolica del
distillato che vuoi aggiungere (acquavite di vino o alcol “buongusto”) e dal
tipo di vino liquoroso che vuoi ottenere (più o meno forte, più o meno
dolce).
In genere si parte da un mosto con una gradazione prevista di almeno 12
gradi e si aggiunge il distillato fino a portare l’alcol svolto tra i 16 e i
22 gradi.
Qundo la fermentazione ha raggiunto il grado zuccherino voluto, prima si
travasa e poi si aggiunge il distillato.
Supponiamo che il tuo mosto abbia inizialmente 18 gradi zuccherini e lo
travasi qundo ne ha 6: allora se usi acquavite a 50° (ma è meglio usarla ad
almeno 75°, ovviamente con proporzioni diverse)devi fare una miscela con 34
parti di mosto e 8 parti di acquavite per ottenere un vino liquoroso di
almeno 16°.

Se hai dei dubbi riscrivimi.

Ciao e a risentirci,
Guido

OFFERTE PER I NOSTRI EBOOK

+ = 17 .00 euro
a 17 euro invece di 21 euro! [Risparmi 4 euro]