Alessio – moscato d’asti spumante

Domanda di Alessio:

salve sono Alessio,
quest’anno ho fatto lo spumante con del vino dolce e l’aggiunta di 4 gr. di zucchero a bottiglia ed ho filtrao, con la macchina elettrica e cartoncini, il vino prima di imbottigliare. Ha preso la spuma ma il sapore del moscato è andato perso. come mai? Grazie per la risposta a risentirci Alessio

Risposta:

Salve Alessio,

come leggerai in “Spumante Fai da Te” con le uve aromatiche è preferibile
spumantizzare con il metodo Charmat dove tutte le operazioni successive alla
presa di spuma (centrifugazione, filtrazione, imbottigliamento) sono fatte
isobaricamente in modo da non perdere gli aromi primari. Considera anche che
la filtrazione può appiattire un vino. Ma tu come hai operato e in quali
tempi dopo l’aggiunta dello zucchero.

Ciao e a risentirci,
Guido

OFFERTE PER I NOSTRI EBOOK

+ = 17 .00 euro
a 17 euro invece di 21 euro! [Risparmi 4 euro]