La produzione dello spumante

La spumantizzazione con il metodo Charmat

Questa tecnica consiste nell’ottenere la presa di spuma, sempre con zucchero e lieviti aggiunti al vino base, in grandi recipienti a tenuta di pressione (autoclavi) con passaggio finale in bottiglia. Rispetto al metodo classico, dove la stabilizzazione è affidata, per lunghi mesi, alla naturale precipitazione in bottiglia, i tempi di lavorazione sono brevi e quindi […]

Spumante con il metodo classico

La spumantizzazione con il metodo classico consiste in una lentissima fermentazione in bottiglia ed in un lungo invecchiamento in presenza di lieviti. Si possono sintetizzare le seguenti fasi: tirage o imbottigliamento del vino base; presa di spuma; maturazione sui lieviti; remuage sulle pupitres; degorgement o sboccamento. Vediamole una per una. 1. Tirage o imbottigliamento del […]

I vini spumanti

I vini spumanti sono caratterizzati dalla produzione di spuma causata dallo sviluppo di anidride carbonica ( CO2 ) nel momento dell’apertura del recipiente contenente il vino, avente una pressione superiore a 3,5 atmosfere (il vino frizzante deve avere una pressione che va da 1 a 2,5 atmosfere) e una gradazione complessiva superiore a 11°. Tralasciamo […]

I vini spumanti: pubblicato il 4 settembre 2008; aggiornato il 13 luglio 2013

OFFERTE PER I NOSTRI EBOOK

+ = 19 .00 euro
VINO FAI DA TE (15 euro) + SPUMANTE FAI DA TE (9 euro)...
a 19 euro invece di 24 euro! [Risparmi 5 euro]