Vermentino Tosco-Ligure


Il Vermentino è un vitigno aromatico, a bacca bianca, probabilmente originario della penisola iberica che poi si è diffuso in Liguria e in Toscana (e anche in Sardegna, in Corsica e in alcune zone della Francia).
Il vitigno viene utilizzato per la produzione di numerosi vini, sia come base sia in composizione.

In Liguria, meno strutturati ma più eleganti ci sono i vini DOC a base di Vermentino, quali il Golfo del Tigullio Vermentino, il Riviera Ligure di Ponente e il Colli di Luni ed entra nella composizione, in quantità variabili nei vini DOC Cinqueterre, Colline di Levanto, Valpocevera e in alcuni vini IGT Golfo dei Poeti.

In Toscana i più conosciuti vini DOC a base di Vermentino sono il Candia dei Colli Apuani, il Bolgheri Vermentino, il Colline Lucchesi Vermentino, il Montecucco Vermentino e il Montereggio di Massa Marittima Vermentino, ed è presente in vari vani IGT come, ad esempio, il Vermentino Maremma Toscana.

Negli ultimi anni sono state create tipologie di Vermentino vinificato in purezza, per farlo risultare più fruttato e delicato.

I vini a base di Vermentino sono generalmente dei bianchi secchi, sapidi, ma gradevoli e delicatamente morbidi, di colore giallo paglierino con profumi delicati, fruttati e leggermente aromatici.

Vini da tutto pasto. possono essere abbinati con antipasti di mare, minestre e piatti di pesce della cucina ligure e del litorale toscano.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.