Andro – evitare la solforosa 2


Coclusione di Andro:

Ciao Guido e grazie per le informazioni.

In effetti sapevo del cappello sommerso, ma non
l’ho mai applicato. Dovrò costruirmi un graticcio
inerte, che non rilasci aromi… L’amico Stefano
mio consigliere (fa un’ottima Vernaccia bio a San
Gimignano) ventilava la possibilità -mai sentita
prima- di mantenere le fecce sospese, a spese
della chiarificazione, immagino fino al primo
travaso. Non capisco bene come si possano tenere
in sospensione se non agitando il vino che però a
mio avviso dovrebbe essere lasciato in pace. Pare
però che le fecce, che fra l’altro danno l’idea
di contenere un sacco di aromi, essendo vivaci
per molto tempo continuino a rilasciare sostanze
che impediscono l’instaurarsi della acetica.
Finora ho sempre follato quattro volte al dì.

Ciao e a risentirci, Andro


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.