Vincenzo – uva fragola


Salve Vincenzo,
ho trovato nel server questa vecchia domanda, che non mi era arrivata; mi scuso per il ritardo e rispondo:
puoi fare la pigiatura a mano solo degli acini e proseguire con la
vinificazione in bianco ( vedi nel sito
www.vinofaidate.com ); otterrai un
vino chiaretto ma di sapore e profumo caratteristico.
Se lo vuoi più colorato metti le bucce ( senza raspi – separati a mano ) nel
mosto e prosegui con la vinificazione in rosso ( vedi sito ).
Sarebbe importanto conoscere il grado zuccherino del mosto appena pigiato
quindi ti consiglio di acquistare un mostimetro Babo ( non costa molto ed è
utilissimo anche per seguire la fermentazione ).
Se vuoi puoi comunicarmi i dati e ti seguirò nell’opera di vinificazione.

Buon vino, Guido.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.