Nunzio – vino rimasto dolce


Domanda:

Salve e la prima volta che scrivo su questo sito, e volevo chiederle: ho
avuto problemi con del greco di tufo che fino ad oggi fermenta lentamente ma
e ancora dolce, gradi babo 4, e mi sono deciso di aggiungerci dei lieviti
,la fermentazione e ripartita bene adesso ho messo dei tappi bollitori sulle
damigiane con olio di vasellina, mi chiedevo se andava bene l’olio oppure
deve passare ossigeno nelle damigiane. Grazie per la vostra disponibilità.
Distinti saluti

Risposta

Ciao Nunzio.

E’ bene che l’ossigeno dell’aria non entri a contatto con il vino per
evitare dannose ossidazioni. Durante la fermentazione si usa il tappo
ebollitore che con un battente di acqua (non è necessario l’olio enologico
in superficie) fa uscire l’anidride carbonica lasciandone un cuscinetto
sopra la superficie del vino. Durante la fermentazione si notato le
bollicine che salgono attraverso l’acqua e la campana che si muove liberando
la CO2 in eccesso.

Ciao e a risentirci,

Guido


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.