Aldo – follatura

Domanda di Aldo:

durante la fermentazione del vino rosso attuando la follitura c’e’ il
rischio ke ne risenta la stessa ?

Risposta:

Salve Aldo.

Nella vinificazione in rosso la vinaccia galleggiante , per evitare che
prenda odore di aceto (essendo esposta all’aria), deve essere rimescolata.
E’ un operazione che, inoltre, aiuta la colorazione del vino e permette un
certo arieggiamento utile alla moltiplicazione dei lieviti.
L’operazione può essere fatta con un RIMONTAGGIO (prelevare, con una pompa,
il mosto dal fondo e farlo cadere sulla vinaccia) oppure con la FOLLATURA
che consiste nel frantumare e spingere la vinaccia nel mosto.
La follatura, che deve essere fatta due volte al giorno, è una operazione
che aiuta a fare un buon vino.

Ciao e a risentirci.
Guido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.