Rocco – vinificazione in rosso


Domanda di Rocco:

ciao vorrei sapere il procedimento della fermentazione in rosso ho sentito dire che bisogna mescolare il cappello di vinaccia per 2 volte al giorno ma nella mia zona la mescolano solo i primi giorni perche dicono che inacidisca,vorrei un consiglio dato che sono un ragazzo alle prime armi

Risposta:

Ciao Rocco.

Come hai sentito dire il cappello deve essere immerso e mescolato almeno 2
volte al giorno (ogni 12 ore) per evitare che lo strato superficiale si
inacidisca.
Una volta è insufficiente, allora è meglio non toccarlo con l’avvertenza di
asportare, prima di svinare, lo strato superficiale inacidito (10-20
centimetri o più se necessario).
Nella tua zona forse lo abbassano solo i primi giorni per far prendere più
colore al vino poi asporteranno lo strato superficiale prima di svinare.

Ciao e a risentirci.
Guido


2 thoughts on “Rocco – vinificazione in rosso

  • Vorrei provare a vinificare il rosso fermentazione l’80 per 100 normale, 20 per 100 novello è poi mischiare. L’intento è abbassare il grado alcolico, l’aglianico del vulture raggiunge 14/16 gradi. Si può fare? Grazie.

    Risposta
    • Ciao Giuseppe,

      Si, puoi provare ad abbassare il livello di gradazione alcolica tagliando il vino con uno a gradazione inferiore.
      Tieni presente che il rischio è che il prodotto finale perda un po’ a livello qualitativo.
      Ti consiglio di fare prima una prova su una piccola quantità di vino. Questo ti aiuterà a capire meglio con quale percentuale operare il taglio.

      Se hai ancora dubbi non esitare a scriverci.

      Buon lavoro,

      Alessandra

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.