Vincenzo – fermentazione


Domanda:

Ciao, quest’anno dopo la vendemmia fatta la prima settimana di ottobre sia di uva bianca che nera, la bianca subito pigioderaspata e torchiata e messo il mosto in botte lo lascata fermentare per due settimane dopodiche’ ho tappato la botte.Mentre per l’uva nera dopo averla pigioderaspata e messa a macerare, dopo una settimana il mostimetro mi segnava 3 ho pensato di lasciarla per un’altra settimana quindi l’ho torchiata e messo in botte dopo un paio di giorni ho visto che non fermentava la mia domanda è; ha fatto tutta la fermentazione nel tino? verrà un tipo di vino più corposo??
Grazie e ciao

Risposta:

Ciao Vincenzo.
Il rosso ha sicuramente fatto tutta la fermentazione nel tino e avendo
prolungato la macerazione alcuni giorni dopo la fine hai fatto quello che si
fa per i vini da invecchiamento.
E’ probabile che il tuo rosso diventi un buon vino strutturato e di
spessore.
Ciao e a risentirci,
Guido.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.