Sebastiano – fare frizzantino


Domanda di Sebastiano:

Vorrei sapere come fare del vino frizzantino da uve di Trebbiano toscano, conducendo una piccola rifermentazione direttamente nella cisterna di acciao con galleggiante ad olio enologico e non in bottiglia. Voglio una piccola effervescenza.
Ringrazio anticipatamente

Risposta:

Salve Sebastiano,

per fare un vino con piccola effervescenza devi fare una rifermentazione
utilizzando zucchero e lieviti tipo bayanus.
Per quanto riguarda l’effervescenza considera che bisogna aggiungere 4,25
grammi/litro di zucchero per avere 1 atmosfera di pressione e che un vino
frizzante ha massimo 2,5 atm (mentre lo spumante deve essere maggiore di
3,5). Vedi tu quanto lo vuoi frizzante (non tanto però da superare la tenuta
del galleggiante e tieni presente che una rifermentazione produce dei
depositi).
Se interessa l’ebook “Spumante Fai da Te” da buoni consigli, utili anche per
fare il vino frizzante (che io farei in bottiglia con le fasi dello
spumante).

Ciao e a risentirci,
Guido.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.