Fattoria Pietrafitta


pietrafitta vino fai da teNel magnifico contesto paesagistico della famosa città medievale di San Gimignano, un viale ornato di cipressi, conduce in un piccolo mondo antico; la Fattoria di Pietrafitta. Le sue origini risalgono al lontano 961 D.C., quando Pietrafitta faceva parte del  feudo dei Fosci di proprietà del marchese Ugo Salico di Toscana. Nel corso dei secoli che seguirono, Pietrafitta fu acquistata da  importanti famiglie del tempo come gli Acciaioli di Firenze prima ed i Dal Pozzo poi, sino a quando nel 1867 Maria Vittoria Dal Pozzo della Cisterna D’Asti, convolava a nozze con  Amedeo Duca D’Aosta e, la tenuta di Pietrafitta, divenne la residenza toscana di casa Savoia . I Savoia investirono ingenti capitali nell’attività agricola della fattoria, impiantando nuovi vigneti ed uliveti, così che già nei primi  del 900 , Pietrafitta era considerata una tra le più importanti e prestigiose aziende agricole italiane.

Classificazione vino: DOC.

Caratteristiche: si produce nel comune di San Gimignano, in provincia di Siena. Vinificazione con lunga macerazione delle bucce e ripetute follature e rimontaggi.

Vitigno: Sangiovese (70%), Merlot (20%), Colorino (5%) e Canaiolo (5%).

Invecchiamento: 50% affinamento in barriques per 12 mesi, 50% solo acciao. Affinamento in bottiglia per 4 mesi.

Campidonne vino fai da teColore: rosso rubino più o meno intenso.

Profumo: leggermente vinoso e persistente.

Gusto: armonico, asciutto, giustamente tannico.

Gradazione alcolica: 14 %.

Temperatura di servizio: 16-18 °C.

Abbinamenti: E’ un vino da tutto pasto, indicato con i piatti più saporiti della cucina senese.

Bottiglia da 0,750 lt   € 7,20


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.