Frascadei


 

Per fare i Frascadei servono:

 

mezzo chilo di cavolo nero, 3 etti di patate, 2 etti di farina gialla, 1 etto di lardo, 50 grammi di mortadella nostrale, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, 8 cucchiai di olio d’oliva, sale grosso e 3 litri di acqua.

 

E si fanno così:

 

Pulite il cavolo, eliminate le foglie esterne che sono dure e tagliate grossolanamente quelle interne.

Mettetele in pentola e cuocetele in 3 litri di acqua salata.

Mentre il cavolo cuoce, sbucciate le patate, tagliatele a pezzetti e buttatele nella pentola, lasciando cuocere per 40 minuti.

Quindi versate a pioggia la farina gialla, setacciata, e mescolate senza far formare grumi.

Cuocete mescolando per 1 ora (se l’impasto dovesse diventare troppo sodo aggiungete acqua tiepida).

A metà cottura condite con l’olio e il battuto di lardo, mortadella, aglio e prezzemolo.

Servite caldo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.