Pino- perdita pressione CO2

Ho comprato giorni fa il libro su come fare lo spumante; è bello e conciso.Premetto che già ci tento da anni, mustificando uva “grillo” con risultati abbastanza discreti. Ma ora ho,grazie a voi,qualche nozione in più. Volevo chirderLe: quando stappo per pulire dalle feccie le bottiglie, la co2 che si perde come viene reintegrata?

Saluti cordiali

Ciao Pino.

Nella fase di degorment (a la volèé o a la glace) effettuata in maniera
artigianale, come facevano per lo Champagne fino a pochi decenni fà, si
perdono 0,5 – 1 atm.
Considera che mettiamo zucchero per 6 atm e il minimo previsto per lo
spumante è 3 atm.
Per perdere meno pressione possibile bisogna raffreddare bene le bottiglie
(come descritto nell’ebook).

Ciao e a risentirci,
Guido

OFFERTE PER I NOSTRI EBOOK

+ = 19 .00 euro
VINO FAI DA TE (15 euro) + SPUMANTE FAI DA TE (9 euro)...
a 19 euro invece di 24 euro! [Risparmi 5 euro]