Vittorio – vino dolce 2

Domanda di Vito:

Grazie Guido per l ‘immediata risposta ,

approfittando della tua gentilezza e disponibilità , volevo inoltrarti altri
dettagli :

al momento del primo travaso , ho notato un’ attività frizzante , che
comunque si è dissolta in un attimo, potrebbe ancora essere in fermentazione
? mi consigli di travasarlo ? considerato che sono circa 18 damigiane ? Ho
riempito di proposito due bottiglie e li ho lasciate riposare per un
giorno e una notte ,notando sul fondo della stessa un residuo di circa 2
millimetri e l ‘aspetto quasi limpido . Per la zuccherina comunque era non
meno di 25 .
Resto in attesa di tue istruzioni in merito e a disposizione di altri
eventuali informazioni.

Ho necessità se eventualmente lo ritieni opportuno di una precisa procedura
per eliminare il dolce.

Ti ringrazio anticipatamente .
Un cordiale saluto.
Vittorio.

Risposta:

Salve Vittorio,

vista la quantità del vino sarebbe bene fare un’analisi per vedere il
residuo zuccherino (anche con mostimetro) ed eventualmente alcol, pH,
acidità fissa e volatile (in laboratorio).
Con i dati potremo ragionare meglio.
La fermentazione si blocca anche per bassa temperatura (al di sotto dei 12
°C) o per alta temperatura (al di sopra dei 30 °C).

Rimango in attesa dei dati.

Ciao, Guido.

OFFERTE PER I NOSTRI EBOOK

27.00 euro
TUTTI I NOSTRI EBOOK (9 + 12 + 15 euro)...
a 27 euro invece di 36 euro! [Risparmi 9 euro]