Caterina – vasi vinari


Domanda di Caterina:

Buonasera
Vorrei gentilmente capire che differenza corre tra una botte in
vetroresina e una in vetrocemento perchè ne ho una in cantina (pesante)e
non so riconoscerla. Quale delle due è migliore?
Grazie mille

Risposta:

Salve Caterina.

I vasi vinari in vetroresina (poliestere rinforzato con fibra di vetro)
ricordano contenitori di plastica, hanno le pareti di poco spessore, sono in
genere di colore marroncino chiaro e hanno il vantaggio di essere leggeri,
stabili agli sbalzi termici e di avere inerzia chimica.
I vasi vinari in vetrocemento (intendi quelli in cemento rivestiti
internamente con vernici epossidiche?) sono molto pesanti, esternemente di
cemento di adeguato spessore e internamente rivestiti di resine epossidiche
(attenzione che siano quelle senza solventi) e sono ottimi per immagazzinare
il vino per lunghi periodi.
Fra i due tipi non ci sono differenze sostanziali per quanto riguarda l’uso.

Ciao e a risentirci.
Guido


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.