Cipolla massese


 

La cipolla massese, di colore rosso, ha forma tonda e schiacciata. Il suo sapore non è molto forte, ma è dolce ed ha consistenza croccante.
La raccolta, manuale, viene effettuata nei mesi di aprile, maggio e giugno.
La tecnica di produzione rimasta invariata nel tempo, le piantine per la coltivazione autoprodotte, la qualità del prodotto e l’originalità del gusto, danno origine alla sua tipicità.
Aumenta la particolarità del prodotto anche il confezionamento, infatti la piantina secca viene intrecciata in un modo particolare formando il cosiddetto “forcone”.
La cipolla massese è molto indicata per la preparazione dei soffritti.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.