Crostini di fegatini

Servono:

2 etti di fegatini di pollo, un paio di filetti di acciuga salata, un po’ di capperi, un ciuffo di prezzemolo, un pezzo di cipolla, uno spicchio d’aglio, due tuorli di uovo sodo, un cucchiaio di concentrato di pomodoro, burro, olio, un limone, pepe e sale.

E si fa cosi:

In una padella con due cucchiai d’olio e una noce di burro rosolate i fegatini, facendoli insaporire per alcuni minuti ma senza farli indurire.
Poi tritateli finemente assieme alle acciughe, prezzemolo, cipolla, caperi e tuorli d’uovo sodo e, dopo aver amalgamato bene, rimetteteli in padella assieme ad un’altra noce di burro, fateli cuocere per qualche minuto aggiungendo il cucchiaio di concentrato di pomodoro e sale e pepe quanto basta.
Quando sono cotti aggiungete il succo di un limone e serviteli spalmandoli su crostini di pane fritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.