Paolo Percivalle – enologo a Pavia – è l’esperto di Vinofaidate.com


“Mi serve un bravo enologo o divento matto” urlo disperato il 16 ottobre. Verrà in mio aiuto un enologo formidabile, almeno quanto l’aperitivo consumato a Borgo Priolo. Ma andiamo con ordine.

percivalle_paolo enologo pavia

Un enologo a Pavia per Vinofaidate.com

Ho appena messo online la nuova versione di Vinofaidate.com e il sito viene inondato di messaggi e richieste di aiuto. Avendo appena acquisito la gestione del sito non sono in grado di dare una risposta sensata a tutti i vignaioli e vinificatori in difficoltà: in fondo io faccio siti web e il vino lo conosco solo come estimatore!

paolo percivalle roberto pace pavia fisar

Presto detto, grazie al caro Roberto Pace di Fisar Pavia, in meno di 3 giorni sto facendo un gustosissimo aperitivo con Paolo Percivalle: enologo di Pavia. Paolo è il titolare della Tenuta Percivalle Wines, azienda agricola specializzata nella produzione vini biologici dalle proprie uve bio coltivate a Borgo Priolo.
Paolo Percivalle si mostra subito disponibile a collaborare con il sito web e chiacchierando con lui scopro che è tanto disponibile, quanto preparato e rigoroso nel trattare l’argomento vino. È preciso nelle definizioni e alle mie domande di curioso risponde prendendo il suo tempo, dosando le parole come fa in cantina con le componenti che portano ad ottenere i suoi vini di alta qualità. Aggiungendo la pazienza che contraddistingue l’affinamento delle sue migliori bottiglie.

pinot nero biologico spumante percivalle

Aperitivo Oltrepò DOC

E già, perché il nostro aperitivo non è la classica milanesata con negroni e patatine fritte, ma è un’esperienza enogastronomica sublime fatta di formaggi e meravigliosi assaggi di vini Percivalle.
I formaggi sono pecorini e vaccini locali con diversi gradi di stagionatura, ora non ricordo esattamente i nomi, ma so che l’accoppiata zola pane integrale e Pinot Nero Dosaggio Zero Percivalle (Pinot Nero vinificato spumante a lunga rifermentazione) mi ha letteralmente mandato in estasi.

Durante la veloce degustazione ho provato anche Amanti e il metodo classico Vsq Metodo Classico brut, oltre al Pinot Nero Dosaggio Zero Percivalle, un vino semplicemente eclatante. E visto che siamo fra amanti del nettare degli dei, parliamone brevemente.

percivalle amanti bonarda enologo pavia

Amanti Bonarda Oltrepò

Amanti è un Bonarda Oltrepò fatto (ovviamente) con il 100% di croatina Bio. Ha profumo e sapore intenso: annusando arriva subito la ciliegia, mentre al sorso la struttura importante, fresca e di lunga persistenza lo rendono una gioia per il palato. A pensarla così non sono solo io, ma anche la coppia Paolo Massobrio e Marco Gatti che gli offrono un posto di rilievo nel famoso Golosario, fra i vini più rappresentativi dell’Oltrepò Pavese.

vini biologici percivalle paolo

Vsq Metodo Classico brut

Questo spumante brut con rifermentazione di 18 mesi ha colore giallo paglierino intenso e dosaggio zuccherino di 6 gr/litro, per cui è già un brut ben secco.

Emana intenso profumo di erbe e fiori di campo e alcune lievi note di lieviti. All’assaggio è ricco di sapori contrastanti su cui dominano una bella mineralità e la percezione della carbonica. Dopo l’assaggio viene un retrogusto di frutti di bosco molto piacevole.

vini biologici percivalle

Pinot Nero Dosaggio Zero

Pinot Nero Dosaggio Zero è un metodo classico rifermentato per ben 30 mesi che appena versato nel bicchiere diffonde un soave bouquet di profumi floreali e fruttati. All’assaggio ha bollicine piccole, un sapore minerale forte ed è estremamente secco (solo 2gr zucchero residuo). Caratteristiche che gli hanno immediatamente fatto scalare la classifica dei miei spumanti preferiti di sempre.

vigneti percivalle borgo priolo

Un’allegra collaborazione

Mi alzo dal tavolo allegro ma non storto e torno a casa dopo una bella passeggiata ristoratrice fra i vigneti e le campagne. Il pomeriggio è stato piacevole e l’Oltrepò si conferma sempre una meta eccezionale per fughe enogastronomiche.
In più ho acquisito anche un fidato enologo per il progetto web: cosa voglio di più dalla vita?

simone_rugiati con paolo percivalle


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.