Giovanni – vino acetoso

Domanda di Giovanni:

salve,
ho in grotta 300 litri di vino bianco della vendemmia 2008. nonostante sia stato
conservato in contenitore di acciaio inox ,dopo il periodo estivo si è notato un
leggero intorbidimento e spunto acetico.
Ho trattato con metabisolfito di potassio e dopo 30 giorni con 100 gr per 100/lt
dibicarbonato di potassio.Non ho risolto il problema purtroppo.Può aiutarmi?

grazie saluti.

Risposta:

Salve Giovanni.

Purtroppo, se hai già fatto il trattamento con il bicarbonato e non è successo niente, il vino è diventato acetoso e non c’è più niente da fare; ci si può fare aceto o mandarlo alla distillazione. Se vuoi, visto che le dosi di bicarbonato arrivano a 200 grammi per ettolitro, puoi provare a fare un altro trattamento.
Ciao e a risentirci.
Guido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.