Lucio – vino frizzante 4


Domanda di Lucio:

Allora ricapitolando posso mettere un chicco di orzo o grano uno per bottiglia oppure 8-10 grammi a litro di zucchero di canna, giusto?? Praticamente quando metto lo zucchero devo mescolarlo oppure lasciarlo integro? Ovviamente la bottiglia la devo tappare subito vero?? Grazie ancora!

Risposta:

Salve Lucio.

Puoi :
– imbottigliare e tappare in giovane di luna senza mettere niente;
– mettere un chicco di grano o orzo nella bottiglia, imbottigliare e tappare;
– aggiungere zucchero (8-10 grammi per litro da sciogliere con lo stesso vino) e, sperando che nel vino ci siano ancora lieviti attivi, imbottigliare e tappare.
Il risultato di questi metodi è variabile perchè dipende molto da come è stato trattato il vino nelle fasi precedenti.
Il metodo più sicuro è quello di preparare uno starter di fermentazione operando come segue:
idratare 1 a 10 i lieviti selezionati bayanus per 1 ora con acqua tieoida a 38 °C; aggiungere un paio di cucchiai di zucchero (presi dalla quantità prevista; aggiungere un paio di litri di vino e lasciare partire la fermentazione (si forma schiuma); nel frattempo sciogliere lo zucchero previsto con vino quanto basta e aggiungerlo alla massa del vino mescolando bene; fare lo stesso con i sali minerali (sono i nutrienti dei lieviti); versare lo starter in fermentazione nella massa e quando anche questa inizia a fermentare imbottigliare e tappare usando bottiglie per spumante.
Ciao e a risentirci, Guido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.