Muscoli ripieni

Servono:

2 chili di muscoli, di media grandezza, ben puliti e raschiati, 200 grammi di mortadella, 1 uovo, mollica di pane bagnata e strizzata, aglio, timo, prezzemolo, formaggio parmigiano, olio di oliva,vino bianco, noce moscata e pomodoro.

E si fa così:

Mettete una parte dei muscoli (un po’ meno della metà) in una pentola sul fuoco vivo e fateli aprire; conservate l’ acqua che si forma e togliete I muscoli dai gusci.
Aprite i muscoli crudi con un coltello, attenzione a lasciare attaccati i due gusci.
Prendete I muscoli cotti, la mortadella, uno spicchio d’aglio, il prezzemolo, il timo, l’uovo, la mollica di pane ben strizzata, la noce moscata, una bella grattugiata di formaggio parmigiano e preparate un trito utilizzando la mezzaluna.
Nel frattempo fate soffriggere nell’olio prezzemolo e uno spicchio d’aglio, aggiungere il pomodoro e far insaporire.
Intanto riempite I muscoli con l’impasto preparato chiudendoli bene.
Posateli nella salsa di pomodoro e portate a cottura aggiungendo un po’ dell’ acqua formatasi dalla cottura dei muscoli (filtrata con un colino a maglie strette) e poco vino bianco.
In circa mezz’ora il sugo si sarà ben ristretto e I muscoli saranno cotti.
Sono un secondo ma possono essere serviti anche come antipasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.