Roberto – chiarificazione

Domanda di Roberto:

“se necessario, facciamo
una chiarificazione aggiungendo il prodotto dedicato, “
mi puo spiegare il significato di questa frase e cose’il prodotto
dedicato.Salve Roberto,

Risposta:

se, dall’esperienza, abbiamo capito che non sono sufficienti i normali
travasi per chiarificare (illimpidire) il vino, allora bisogna procedere
alla chiarificazione che, in genere, viene fatta alla svinatura per i
bianchi e al primo travaso per i rossi.
Per fare la chiarificazione si utilizzano prodotti organici o minerali che
hanno la proprietà di trascinare sul fondo le particelle solide che
intorbidano il vino.
Il chiarificante, dopo idratazione con acqua, viene mescolato, tramite
rimontaggi, al vino da trattare e dopo un periodo di riposo di 3-4 giorni si
separa il liquido limpido dai fondi con filtrazione o decantazione.

Ciao e a risentirci,
Guido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.